login   
                                               

 

Ricerca nel sito

 ___________________


Sfoglia tutte le riviste

___________________




Blog
Volvedo presenta "Fine dell'era del Petrolio"
Inviato da UmbriaNoise il 18 Marzo 2018.

 

Fine dell'era del Petrolio, nuovo lavoro dei Volvedo, è disponibile ora su tutte le piattaforme digitali.

A quattro anni dalla prima pubblicazione, tornano i Volvedo, band umbra composta da Igor Montani (batteria e tromba), Angelo Aloisi (chitarra, voce e tromba) e Ivan Gentili (basso, synth, voce, sax baritono) con un album denso di corrosioni chimiche e progressioni stilistiche al confine fra il math e la new wave. Un album dal sapore caustico e intenso registrato presso "La Baia dei Porci Recording Studio".

I Volvedo nascono nel 2008 tra le montagne della Valnerina come power-duo. Si guadagnano ben presto visibilità nel panorama indipendente umbro vincendo il concorso Suoni in movimento di Ponte Felcino (PG). Tre anni più tardi i Volvedo si fondono con i Koimbra (Ivan e Angelo), integrando nel proprio repertorio caustico gli sprazzi melodici e le tonalità avvolgenti del trio. La nuova ed eterogenea formazione da vita ad un sound denso e centrifugato che fa da sfondo a testi popolati da demoni pungenti, forse impopolari, ma sempre attuali.  "Volvedo nasce – spiegano – come un bisogno fisiologico, un conato di vomito, un ringraziamento involontario alla materia che tra alti e soprattutto bassi ci ha tenuto in vita, allattandoci, chiedendo in cambio mille sacrifici, paura e fallimenti senza mai farci porre la domanda se quello che abbiamo fatto, che facciamo e che faremo sia giusto, sbagliato o conveniente. Volvedo nasce e vive perché delle persone lo hanno scelto, barcamenandosi tra i propri lavori e il palco che non sfama, ma colma qualcosa di indefinibile mentre il sudore ci scende dalle tempie". La rabbia, la felicità, l’inquietudine si condensano con i Volvedo in suoni e parole attraverso uno studio attento di nuovi e originali linguaggi armonici e ritmici che prendono spunto dai generi rock, alternative, indie, stoner, noise.

Nel Giugno 2013 i Volvedo pubblicano il loro primo Lp omonimo sotto l'etichetta indipendente Boleskine House, da allora cosa è cambiato?
"Dopo 4 anni ce e sono di cose cambiate, prima fra tutte il nostro cantante Marco Polito é uscito dal gruppo per divergenze stilistiche, ma siamo comunque rimasti in buoni rapporti. Abbiamo cambiato l'approccio alla composizione curando meticolosamente l'arrangiamento dando maggiore spazio alla parte elettronica".

Provate a spiegare a chi non vi ha mai ascoltato cosa ci si trova dentro un vostro album.
"Per chi non ci ha mai ascoltato? Troverà un album eclettico dettato dal puro amore di fare musica insieme, amici da sempre. Ci sono molte influenza e in poco più di mezz'ora si ascolta una "tavolozza" estremamente variopinta di sonorita e generi muscali".

Che progetti avete per il futuro, dove vi sentiremo suonare?
"Ci sono molte cose in ballo a cui stiamo lavorando. Oltre suonare dal vivo, abbiamo già varie idee musicali da sviluppare con delle sonorità nuove, che non abbiamo mai usato".

www.facebook.com/pg/volvedo

 

 

Commenti
Nessun commento presente.
Pagina 1 | »
Aggiungi un commento
Nome

Testo

Codice di verifica

Home  /  News  /  Eventi  /  Band  /  Discografie  / Articoli  /  Comuni  /  Utilità 
Ufficio Stampa / Presentazione Rivista Contatti

 

www.umbrianoise.it - info@umbrianoise.it - dal 2009 
condizioni d'uso 
 

Informazioni sull'uso dei cookies
 

Utilizzo dei cookies

Utilizziamo i cookies per il corretto funzionamento del nostro sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Ci riserviamo inoltre di utilizzare cookies di terze parti. Per saperne di più consulta la nostra cookies policy.
Per continuare la navigazione è necessario cliccare il pulsante 'Accetto'.

Accetto Non accetto