login   
                                               

 

Ricerca nel sito
Generi musicali
Band
Ornithos
Progressive, Folk, Hard Rock

Diego Petrini_ batteria, percussioni, piano, organo, mellotron e voce
Federico Caprai_ basso e voce
Eva Morelli_ flauto traverso, sax alto e soprano
Simone Morelli_ chitarra elettrica
Maria Giulia Carnevalini_ voce, piano, cori

Uno dei capitoli più affascinanti della storia evolutiva è quella che mette in primo piano "la conquista dell'aria "da parte di alcuni esseri che attuarono una vera e propria rivoluzione morfologica rispetto ai propri simili.

Il progetto Ornithos collega la più antica questione evolutiva alla profonda esigenza di progressione musicale, in una continua ed esasperata ricerca e sperimentazione sonora.La scelta dell’Ibis non è connessa soltanto al nome stesso della band, ma anche a Thoth, figura centrale della mitologia egizia, divinità lunare della Conoscenza, della Musica e del Tempo.

Il progetto musicale ORNITHOS inizia a prendere forma nel 1999 grazie alle sperimentazioni sonore di Diego Petrini (batteria, percussioni, piano, organo, mellotron e voce) e Federico Caprai (basso e voce), a cui si aggiunge successivamente Eva Morelli (flauto traverso, sax alto e soprano); inizia così un sodalizio musicale, vivo ed attivo anche ne Il Bacio della Medusa. Dal febbraio 2007 parte la  stesura di numerosi brani: vengono così gettate le basi di un concept album dal carattere molto intimo ed estremamente variopinto.
Conclusi i lavori agli “ORNITHOSTUDIOS” nel dicembre 2007, agli inizi del 2008 entrano a collaborare nel progetto A. De Cesare (chitarra elettrica solista) e Simone Morelli (chitarra elettrica), tutto ciò in vista della realizzazione del primo album della band, “La Trasfigurazione”. Gli Ornithos entrano così in studio nel settembre dello stesso anno e, grazie alla collaborazione dell’amico M. Bracchitta per le riprese audio, inizia una lunga e impegnativa sessione di registrazioni che si protrarrà fino all’aprile 2010; al tempo stesso la band è impegnata in una serie di provini alla ricerca di una vocalist, ed entra al BPA Studio di F. Riganelli per iniziare la fase di missaggio dell’album. Dopo un’accurata selezione gli Ornithos entrano in contatto nell’agosto 2010 con la cantante Maria Giulia Carnevalini (voce, piano, cori): grazie al suo stampo vocale soul e blues arricchirà il sound della band, completando sia la formazione che il lavoro di incisione in studio degli ultimi brani cantati. La fase di missaggio giunge al termine nel marzo- aprile 2011; la lunga attesa è così giunta al termine con la nascita de “La Trasfigurazione”, distribuita dal 2012 da AMS Records.

La Trasfigurazione ottiene sin dall'uscita piacevoli riscontri e consensi nelle recensioni su riviste e siti web nazionali ed internazionali. Attualmente gli Ornithos lavorano su un nuovo brano per la realizzazione di un videoclip

Eventi
Nessun concerto in programma.
Pagina 1 | »
News
Nessuna news presente.
Pagina 1 | »
Discografia
Links

Home  /  News  /  Eventi  /  Band  /  Discografie  / Articoli  /  Comuni  /  Utilità 
Ufficio Stampa / Presentazione Rivista Contatti

 

www.umbrianoise.it - info@umbrianoise.it - dal 2009 
condizioni d'uso 
 

Informazioni sull'uso dei cookies
 

Utilizzo dei cookies

Utilizziamo i cookies per il corretto funzionamento del nostro sito e migliorare la tua esperienza di navigazione. Ci riserviamo inoltre di utilizzare cookies di terze parti. Per saperne di più consulta la nostra cookies policy.
Per continuare la navigazione è necessario cliccare il pulsante 'Accetto'.

Accetto Non accetto